Please enable JS
ELETTRICO
CABLAGGIO STRUTTURATO
Cablaggio
Strutturato

Il cablaggio strutturato è una tipologia di rete informatica che identifica una infrastruttura integrata per l'implementazione di numerosi servizi, dove i principali sono per l'utilizzo della fonia ed i dati.

Il cablaggio strutturato è l’impianto tecnologico per la trasmissione dei dati e tanti altri servizi mediante l’integrazione di diverse tipologie di cavo, come la fibra ottica, cavo in rame, con l’etere e le reti wireless.

Questa infrastruttura è composta da componenti passivi come cavi, prese utente, connettori e permutatori (patch panel) per i cavi in rame e cassetti ottici per cavi in fibra.

La necessità della creazione di standard di cablaggio strutturato è stata quella di integrare diverse tipologie di servizi, dalla connessione dati, alla condivisione di file e sicuramente all'evoluzione della fonia.

Le reti cablate sono diffusissime in tutti i settori, dal commerciale e industriale, fino a quello abitativo, dove sono necessarie per l'integrazione di servizi dedicati alla domotica, videosorveglianza, ecc...

Chi può installare una rete cablata?

Asten Srl è un'azienza certificata

L'installazione di una rete cablata è affidata ad aziende installatrici, iscritte alla camera di commercio nel settore dedicato agli impianti e che possono eseguire la certificazione secondo il D.M. 37/08.

Fondamentale è la perfetta installazione secondo quanto previsto nel progetto redatto dal professionista, affinchè vengano rispettati i requisiti costruttivi e qualitativi dell'intero impianto.

Il cablaggio strutturato prevede accanto alle prese RJ45, anche la predisposizione di prese elettriche, per il corretto collegamento dei vari apparati e pertanto di norma nel progetto viene integrato anche questo impianto.


Misurare i progressi della programmazione dalle linee di codice è come misurare i progressi nella costruzione di aerei dal loro peso.

Bill Gates
bill gates